Villa Paradiso

Un bed and breakfast unico: una stupenda casa particular a Baracoa, Cuba

El Yunque – Baracoa

Dalla vetta di El Yunque, il monte simbolo de Baracoa

Pubblicato il: 1 Febbraio, 2019.


Da qualsiasi angolo della regione di Baracoa, il maestoso monte El Yunque sembra invitare a salire sulla sua cima, tra fiumi e boschi dove scoprirete le meravigliose flora e fauna del luogo.

Formazione naturale notevolmente rappresentativa, El Yunque è intimamente legato all’identità degli abitanti di Baracoa, i quali lo considerano un simbolo della città e della regione.

El Yunque – Baracoa

Vi trovate in una meravigliosa aerea naturale protetta!

El Yunque è situato in un’area naturale protetta, che fa parte del sistema cubano di gestione sostenibile dell’ambiente.

Con la sua cima a 575 metri sul livello del mare, El Yunque attrae centinaia di viaggiatori ogni anno, ispirati dal turismo d’avventura, naturalistico, dall’ecoturismo e dal turismo sostenibile.

El Yunque – Baracoa

La flora e la fauna locali sono oggetto di grandi sforzi di conservazione. Per questo, potete accedere alla cima solamente seguendo una guida ufficiale lungo un sentiero stretto e ben definito.

Attraversate il fiume Duaba e scoprite la fauna locale

All’inizio di quest’escursione di media difficoltà, attraverserete le acque cristalline del fiume Duaba. Dopo essere passati per una tenuta dove si coltiva il cacao, potrete osservare una gran varietà di piante e alberi, incluse felci e vari tipi di palme.

Tocororo (Priotelus Temnurus) – Baracoa, Cuba
Tocororo (Priotelus Temnurus)

Potrete vedere molte specie animali, tra cui alcune esclusive del luogo:

  • il tocororo (Priotelus temnurus), l’uccello nazionale di Cuba con il suo piumaggio blu, rosso e bianco;
  • il chipojo o saltacocote (Anolis baracoae), un rettile color verde acceso;
  • la rana più piccola del mondo, di soli 9,8 mm (Eleutherodactylus iberia);
  • le polimita, colorate conchiglie endemiche di Baracoa (Polymita picta).
Eleutherodactylus Iberia – Baracoa
Eleutherodactylus Iberia

A metà percorso, vi attende un bellissimo panorama e un buffet di frutta fresca di stagione presso una piccola capanna di legno. Papaya, mango, cocco, arancia, pompelmo, guava, carambola… un modo eccellente per recuperare le energie per la seconda metà della salita!

Fruta • Fruit bar • Bar à fruits – El Yunque – Baracoa

La vetta: che aria fresca e che vista ineguagliabile!

La strada diventa abbastanza ripida nell’ultimo tratto di cammino, e sicuramente la fatica si farà sentire! Ma quando arriverete in cima, sarete ricompensati da un’incredibile vista che arriva fino alla città di Baracoa, alle baie di Baracoa e di Miel, e ai tibaracón: lunghi banchi di sabbia alla foce dei fiumi Duaba e Toa.

El Yunque – La cumbre • The Summit • Le sommet – Baracoa

Sulla sommità troverete anche esemplari di coccothrinax yunquensis, una palma endemica non solo della regione, bensì unicamente del monte El Yunque. Qualcosa che non potrete vedere in nessun’altra parte del mondo!

Coccothrinax Yunquensis – El Yunque – Baracoa
Coccothrinax Yunquensis

La discesa, un’altra prospettiva del paesaggio naturale

Dopo esservi goduti panorami così spettacolari, la camminata verso valle vi offrirà certamente un’altra prospettiva del paesaggio naturale che avete attraversato salendo. Ma non smettete di stare ben attenti a dove mettete i piedi!

Río Duaba • River Duaba • Rivière Duaba – Baracoa

Quando arriverete nuovamente ai piedi del monte, potrete fare un bagno nelle acque trasparenti del Duaba e assaporare un gustoso pranzo tradizionale in casa di una famiglia contadina!

Informazioni pratiche e consigli per il vostro preventivo di spesa

  • Durata della gita: 2 ore fino alla sommità e 2 ore per la discesa, per un totale di 4 ore.
  • El Yunque si trova all’interno di un’area naturale protetta. È obbligatorio salire in cima seguendo una guida ufficiale. L’escursione guidata costa 13 CUC. Questa tariffa si paga all’entrata dell’area naturale protetta.
  • Consigli: portate con voi dell’acqua. Utilizzate calzature appropriate. Ci saranno tratti scivolosi (è meglio non effettuare quest’escursione dopo una giornata di pioggia). Iniziate la camminata la mattina presto, per evitare le ore più calde, quelle centrali o pomeridiane.
  • Ci sono toilette all’entrata dell’area protetta, così come un negozietto che vende acqua, bibite gassate, dolciumi.
  • Un taxi da Baracoa all’entrata dell’area protetta viene 25 CUC. Il taxi vi aspetterà per riportarvi a Baracoa.
  • Un pranzo tradizionale nella casa di una famiglia contadina costa intorno a 5 CUC, più 1 CUC per una bibita gassata e 1,50 per una birra.
  • Potete andare anche in bicicletta da Baracoa fino all’ingresso dell’area protetta. Il noleggio di una buona bicicletta a Baracoa viene tra 5 e 6 CUC. Villa Paradiso offre ai suoi ospiti delle mappe ciclistiche della regione di Baracoa, omaggio della casa. Vi invitiamo a leggere di più riguardo il cicloturismo a Baracoa.
  • Potete unire l’escursione alla cima di El Yunque ad un bagno alle Cascate del fiume Duaba (prezzo delle Cascate, da pagare all’entrata dell’area protetta: 8 CUC). Potete fare entrambe le cose lo stesso giorno o dedicare ad ognuna una giornata diversa.

Baracoa, Cose da fare, Turismo sostenibile

Tag:, , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Modulo di contatto